Support
Home - Croce Rossa Italiana Comitato Municipio 8-11-12 di Roma

Si è svolta il 23 aprile 2017 la 24a Gara Regionale di Primo Soccorso della Lombardia presso il comune di Bagnolo Cremasco (CR).

La squadra del nostro Comitato, ospite fuori concorso, ha partecipato per allenarsi in vista delle prossime Gare Nazionali che si terranno a Reggio Emilia.
Il lungo viaggio è stato ampiamente ripagato dell'ospitalità del comitato di Crema, che ha messo a nostra disposizione un ambiente accogliente, condividendo con noi durante un magnifico barbecue la gioia e l'entusiasmo che precedono lo svolgimento della gara, a riprova di quanto Croce Rossa sia UNA e UNICA.

 

02

 

 

CRIRomaGraficaDiventaSocIoWeb

 

Vuoi supportare le nostre attivita? Vuoi entrare fare parte di #UnItaliacheAiuta ?

#DiventaSocIOCRI con una piccola donazione potrai diventare un socio sostenitore, aiutandoci a fare ancora di più e meglio. Potrai conoscere tutte le informazioni sul nostro impegno quotidiano nei confronti di chi ha bisogno, misurare la pressione e la glicemia gratuitamente,scoprire le attività ed i corsi e molto altro.

Il nostro camper ed i volontari ti aspettano nelle piazze dei nostri Municipi:

 

  • - Venerdì 12 Maggio dalle ore 16 alle ore 20 - Viale Guglielmo Marconi - XI Municipio
  • - Domenica 14 Maggio dalle ore 9 alle ore 13 - Largo Nostra Signora di Coromoto - XII Municipio
  • - Domenica 14 Maggio dalle ore 16 alle ore 20 - Basilica di S.Paolo Fuori le Mura - VIII Municipio

 

Non mancare! Ti aspettiamo

 

E se non puoi raggiungerci, puoi diventare socio sostenitore facendo click sul link: http://www.criroma11.org/chi-siamo/diventa-socio-sostenitore

 

 

13221280 2021930054699534 948611970610479559 o
 

 

DONA IL TUO 5 X MILLE ALLA CROCE ROSSA ITALIANA - COMITATO MUNICIPIO 8 11 12 di ROMA  ONLUS

 

Nell'apposita casella per la scelta della donazione indica il nostro Codice Fiscale

   12671751001  

 

riquadro 5xmille

12671751001

 

 

cri81112italiacheaiuta

Si ricorda che è in scadenza il pagamento della quota associativa 2017.

L'importo è stato fissato in Euro 10 per tutti i soci, e in Euro 1 per tutte le persone in possesso dello status di rifugiato e/o di richiedente asilo.
Lo stesso importo di Euro 1 sarà applicato anche a tutti i giovani che aderiranno al "Club25".

 

 

Sarà ancora possibile pagare la quota presso la segreteria di Comitato il martedi, giovedì e sabato dalle 8:30 alle 12:30, o tramite bonifico bancario sul seguente conto corrente:

Croce Rossa Italiana - Comitato Municipio 8 - 11 - 12 di Roma - ONLUS 
Via Antonio Pacinotti 18 - 00146 Roma 
Banca Monte dei Paschi di Siena S.p.A. - Filiale 20
Codice IBAN: IT 68 J 01030 032200 00001786562

La scadenza del pagamento è stata fissata al 30 Aprile 2017

Al momento non sono state deliberate ulteriori proroghe.

 

 

 

“La giovinezza è tante cose, anche una particolare accuratezza dello sguardo che afferra un enorme numero di particolari e sfumature” scriveva Italo Calvino.

Ed è esattamente questa la sensazione che ci hanno trasmesso bambini e ragazzi della scuola Forlanini, dove da pochi giorni si è conclusa l'attività di formazione sulla gestione delle emergenze, da parte dei volontari del nostro Comitato.Lo dimostrano i disegni che ci hanno consegnato alla fine degli incontri, dai quali è emersa la loro capacità di vedere oltre quello che i volontari hanno cercato di trasmettergli: il valore dell'impegno umano, al di là di ogni insegnamento teorico.

 Un sentito ringraziamento va a Paolo Rossi che da molti anni conduce l'attività di sicurezza nelle scuole, portando in questi istituti un po’ di Croce Rossa e permettendo ai giovani di riflettere sui valori che ci contraddistinguono.

 

 

cri2cri3

La formazione è uno dei pilastri che consente ai volontari di Croce Rossa di operare con professionalità in tutti i settori in cui sono chiamati ad intervenire. Per una crescita costante nell’ambito dell’emergenza sanitaria è importante conoscere approcci metodologici diversi da quelli prettamente di soccorso, in particolare quelli che coinvolgono le Forze dell’Ordine.

Con questo spirito quest’anno, ci siamo rivolti all’Arma dei Carabinieri, le cui capacità professionali e di addestramento sono ben note.

Abbiamo avuto la possibilità di ricevere una formazione mirata per gli operatori volontari di ambulanza partecipando a due incontri che hanno trattato gli aspetti inerenti “L’approccio alla scena del crimine” presso l’ISTI (Istituto Superiore Tecniche Investigative). Apprendere come, con poche accortezze, si possa compiere un efficace soccorso, preservando le scene del crimine, ci ha confermato la valenza formativa di tali incontri.

 

 foto 1 

 

Tutto ciò è stato possibile grazie all’Arma dei Carabinieri e in particolare al Comandante dell’ISTI Col. Antonio BANDIERA, e alla professionalità di tutti i suoi collaboratori .