Support
Home - Croce Rossa Italiana Comitato Municipio 8-11-12 di Roma

Il 14 Dicembre scorso si è tenuto a Roma, il primo corso di Manovre Salvavita Pediatriche in Lingua dei Segni (LIS), organizzato da Croce Rossa Italiana Comitato Municipio 8-11-12 di Roma, in stretta collaborazione con la Cooperativa CREI - interpreti LIS, con il supporto logistico di Marilab Garbatella, ed il patrocinio del Municipio Roma VIII

L'evento è stato fortemente voluto da tutti gli enti coinvolti,  per poter rendere accessibile a tutti e per la prima volta la conoscenza delle manovre salvavita dedicate ai bambini. Durante la presentazione della giornata sono intervenuti Antonella Quaranta, Presidente del Comitato, Maria Luisa Franchi e Cristiano Iacoangeli per CREI, Luca Marino per Marilab e l’assessore alle Politiche Sociali del Municipio Roma VIII, Alessandra Aluigi.

Il corso ha visto impegnati 3 istruttori MSP della CRI e 3 interpreti LIS, per la formazione di 11 discenti - persone sorde “segniste”. Formatori ed interpreti si sono alternati collaborando in una modalità completamente nuova e mai sperimentata nel campo della formazione sanitaria a persone laiche, riuscendo così a trasmettere quelle nozioni così semplici ma importanti per salvare una vita. L’evento rappresenta solamente il primo passo di una programmazione più ampia che il Comitato ed i partner vogliono estendere nel tempo e nelle attività proposte.

Croce Rossa Italiana, con questo nuovo progetto vuole essere sempre più presente sul territorio, nonchè rendersi fattore di unione tra le diverse competenze al servizio della collettività, affinchè la sinergia tra enti diversi possa non solo rappresentare veicolo di inclusione, ma generare un volano di formazione attraverso l’accessibilità a competenze fondamentali quali i protocolli salvavita.

 

IMG 20191212 WA0057

albero

Anche Domenica 20 Ottobre sarà una giornata a "porte aperte" per il nostro Comitato, che ospiterà l'evento celebrativo "1949-2019 Settant'anni delle Convenzioni di Ginevra": una mostra fotografica che permetterà di ripercorrere le tappe fondamentali dell'evoluzione e dell'applicazione del Diritto Internazionale Umanitario.

Accompagnati dai nostri Volontari dell'Area “Principi e Valori” sarà possibile partecipare alla campagna "Health Care in Danger", che vedrà allestita una vera tenda medica, dove verranno simulate le attività di un ospedale prima, durante e dopo un attacco militare. La campagna punta a sensibilizzare la popolazione riguardo gli attacchi che vengono sferrati agli ospedali in area di conflitto, nonostante siano protetti dalle Convenzioni di Ginevra. Istruttori di Diritto Internazionale Umanitario illustreranno ai presenti le attività che vengono svolte all’interno del posto medico, dove simulatori ed operatori mostreranno una normale situazione di operatività prima e dopo un attacco militare.

“La mostra creata interamente dai volontari esperti di DIU, è un omaggio alle Convenzioni di Ginevra” spiega il presidente del Comitato Antonella Quaranta “che dopo così tanti anni dalla loro stesura, svolgono ancora un compito talmente importante ed attuale, nelle fasi dei conflitti internazionali tutt’oggi presenti in diverse aree del mondo”. Saranno inoltre esposti i disegni dei bambini delle scuole elementari dedicati alle nostre attività e con una piccola donazione potrete portare a casa il nostro calendario 2020, creato interamente con le fotografie della mostra.

L’appuntamento è quindi per Domenica 20 Ottobre, dalle ore 14.00 alle ore 20.00 presso la sede del nostro Comitato in Via Antonio Pacinotti, 18 a Roma. Tutte le info sulla pagina Facebook @CriRoma11 ed il canale Instagram @crocerossa_roma11

 

card evento mostra fotografica

“Open Day” Sabato 19 Ottobre - Settimana della protezione civile


“In occasione della prima edizione della “Settimana della Protezione Civile, Sabato 19 Ottobre sarà il giorno dell’Open Day della Croce Rossa Italiana, data in cui la nostra storica sede di Via Antonio Pacinotti 18 a Roma aprirà le porte alla popolazione per far scoprire il mondo della protezione civile. Tra gli obiettivi la promozione nelle comunità di comportamenti consapevoli, buone pratiche di prevenzione dai rischi e sviluppo della resilienza della popolazione. La giornata vedrà inoltre sessioni di approfondimento sui temi della protezione civile, dimostrazioni pratiche, informazioni sulle attività nelle scuole e la possibilità di vedere da vicino i mezzi di soccorso e intervento.


Istruttori di Protezione Civile, personale con competenze sanitarie, tecnico logistiche, socio assistenziali e psicologiche saranno a disposizione dei cittadini e potranno così far comprendere l’importante lavoro che svolge l’area Protec della Croce Rossa, sia in occasione di emergenze nazionali che in attività ordinarie.”


«Un evento importante per il nostro territorio, che permetterà ai cittadini di avvicinarsi ad un mondo che spesso ha avuto modo di osservare tramite la televisione, i giornali o tramite i social, impegnato nelle maggiori emergenze nazionali» spiega il Presidente del Comitato Antonella Quaranta «quel mondo fatto da volontari, cittadini preparati e formati alle emergenze, sempre disponibili di fronte alle necessità della popolazione”.


Vi aspettiamo quindi Sabato 19 Ottobre dalle 9 alle 18 in Via Antonio Pacinotti, 18 – 00146 Roma 

Tutte le informazioni sull’evento sul sito www.criroma11.org, sulla pagina Facebook CriRoma11, o sul canale Instagram
crocerossa_roma11

 

Locandina Open Day 19 Ottobre CRI Roma 81112 1

CRI PER LE PERSONE

Si è svolto oggi, Sabato 8 giugno nella Sala Solferino a Roma il seminario  "Igiene e Sofisticazione”, organizzato dal nostro Comitato e coordinato dal Responsabile della formazione Pino Evangelista. Nell’occasione sono intervenuti come relatori il Dott. Ulrico Angeloni, medico volontario CRI e il Comandante dei NAS di Roma Ten. Maurizio Santori del Comando Carabinieri per la Tutela della Salute. Ancora una volta la collaborazione tra Croce  Rossa e l’Arma dei Carabinieri, ha rappresentato un valore aggiunto all’evento a cui hanno partecipato circa 150 volontari. La possibilità di  utilizzare le preziose nozioni emerse durante l’incontro  arricchisce in maniera significativa l’operato dei volontari presenti, sia in servizio che nella vita di tutti i giorni, come parte attiva del tessuto sociale. 

Gli argomenti trattati dai relatori sono stati di grande interesse e hanno suscitato numerose domande da parte della platea. La realizzazione di questo seminario  evidenzia ancora una volta quanto la formazione sia fondamentale per poter migliorare i nostri comportamenti ed agire più consapevolmente come volontari CRI a servizio della collettività e nel rispetto dei 7 principi della nostra Associazione. 

Durante la mattinata sono intervenuti per portare il loro saluto il Presidente del Comitato Regionale Lazio Adriano de Nardis, la Presidente del Comitato Area Metropolitana Debora Diodati e la Presidente del nostro Comitato Antonella Quaranta.

Cogliamo infine l’occasione per ringraziare il Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri per la disponibilità e in particolare il Ten.Col. Erasmo Fontana Comandante del Gruppo Carabinieri per la Tutela della Salute di ROMA - Italia centrale, per il totale supporto fornito nella fase preparatoria del seminario. 

Un affettuoso ringraziamento al Dr. Ulrico Angeloni sempre presente e disponibile a supportare le nostre iniziative in materia di salute.

 

 

 

carabsemin20191